STOCCAGGIO E CARICO POLVERI IN AUTOCISTERNE

I materiali sono stoccati in sili singoli o in batteria, con volume
fino a 1000 m3. Accessori tipici sono rivestimento isolante, riscaldamento, tamponamento, filtro di pulizia aria,
sensori di pressione, di temperatura e di livello,
valvole di sicurezza contro sovra-pressione
o anti-vuoto, pannelli antiesplosione, ecc.
Il carico viene eseguito da autocisterne, nastri trasportatori,
coclee, redler o altri sistemi di alimentazione.
Lo scarico è diretto in camion cisterna, container
o camion a cassone aperto, tramite estrattori a fondo fluidificato,
a fondo vibrante, a coclee multiple, a fresa o altri sistemi.
Le quantità stoccate sono controllate tramite pesatura e/o livelli,
carico e scarico sono gestiti con sistemi automatici
di pesatura e dosaggio.
Silo 200 m³, pesato, con redler di insilaggio
.

Silo 100 m³, pesato, con redler di insilaggio Estrazione dal silo con cono eccentrico, valvole
di intercettazione, telescopio con argano
Silo 400 m³, coibentazione parziale, cannoni
ad aria compressa, redler di insilaggio, filtro ecc.
. . .

Silo 150 m³, tamponamento, con scarico
in cassone-container in corso
Scaricatore telescopico per autocisterna
con piano di lavoro ribassato